Il trattamento ARTAS

Perché perdo i capelli?

La calvizie è un problema che preoccupa molti uomini. Le cause della perdita di capelli sono varie e legate a fattori genetici, all’invecchiamento o ad altri fattori quali utilizzo di farmaci, stress fisico o emozionale, problemi alla tiroide, infezioni cutanee o squilibri ormonali. La calvizie può manifestarsi già dalla pubertà, anche se generalmente inizia in età più avanzata. Differentemente dalla credenza popolare non c’è diretta correlazione alla calvizie dei nonni materni. I nostri geni derivano da entrambi i genitori e nonostante non ci siano casi di calvizie da entrambe le parti potresti comunque essere soggetto alla perdita di capelli.

N

I 2/3 della popolazione mostra perdita di capelli entro i 35 anni

N

l'85% della popolazione maschile è affetto da evidente diradamento dei capelli a partire dai 50 anni

Che entità potrebbe avere la perdita di capelli?

.Se sei affetto da calvizie ti starai chiedendo che entità potrebbe avere. Che aspetto potresti avere nei prossimi anni o nel lontano futuro? Ti piacerai? Negli uomini la caduta dei capelli inizia dalla corona o dalla fronte.

La domanda da porsi è, quindi, quanti capelli perderò? E quale trattamento può arrestare la calvizie? In media una persona media perde tra i 50 e i 100 capelli al giorno, un numero impercettibile se comparato ai 100.000 capelli che ricoprono la nostra testa. Se ti accorgi di un significativo numero di capelli sul cuscino o nel pettine potrebbe trattarsi di prime avvisaglie di calvizie.

N

La domanda da porsi è quanti capelli perderò? E quale trattamento può arrestare la calvizie?

Analisi Artas

I capelli sono prelevati selettivamente con precisione robotica, non raggiungibile con le tecniche manuali, per preservare l’aspetto naturale dell’area donatrice.

Il disegno dell’ARTAS Hair Studio® viene trasferito al sistema ARTAS per creare l’area di innesto, sotto la supervisione del medico, garantendo una distribuzione ottimale e la conservazione dei capelli esistenti.

Preparazione al trattamento

Il trattamento ARTAS è uno dei meno invasivi sul mercato e riduce fortemente i tempi di recupero. Il trattamento ARTAS non richiede l’utilizzo di punti di sutura e non lascia cicatrici sul cuoio capelluto, quindi successivamente potrai portare qualsiasi taglio di capelli. Per ottenere il risultato migliore dovrai rasare i capelli il giorno del trattamento.

N

Il robot ARTAS riesce a selezionare i migliori follicoli quando i capelli sono molto corti.

Il tuo parrucchiere potrà aiutarti in questo processo di transizione; saprà esattamente come tagliare i capelli in modo ottimale per il trattamento e la lunghezza dei capelli sarà quella giusta per il giorno del trattamento. Il giorno del trattamento si potrebbe verificare la necessità di procedere a un eventuale rasatura con un rasoio elettrico che non rovinerà il tuo taglio attuale. Il modo più semplice per prepararti al trattamento è di accorciare i capelli 2 o 3 volte (a seconda della loro lunghezza).

Il giorno dell’intervento la lunghezza dei capelli nella zona posteriore, l’area donatrice, deve essere di 1 millimetro. In molti pazienti i capelli rasati sul retro della testa ricrescono in breve tempo, circa una settimana, e assumono il medesimo aspetto pretrattamento.

N

Il robot ARTAS riesce a selezionare i migliori follicoli quando i capelli sono molto corti.

come possiamo aiutarti?

Ricevi una quotazione personalizzata via email

RHT è un progetto di Principessa Clinic

Contatti

info@principessaclinic.it

Tel: 02 87388594
Cell: 333 6293127

Via Solari 11, Milano

Orari

L-V: 9:30 – 19:00
Sab: Chiuso
Dom: Chiuso